Natura in casa - Torna alla homepage Castello D'Angiò

Username Password

Salva  |  Non sei registrato  |  Hai dimenticato la password?

Natura in casa
Sei qui: Home » Prodotti » ORTAGGI E VERDURE »
Il tuo carrello
Carrello Il carrello è vuoto
« Torna indietro
Asparagi nostrani (un mazzetto da GR 250)

Asparagi nostrani (un mazzetto da GR 250)

Qtà. Mazzetto   Aggiungi al carrello

DESCRIZIONE

Gli asparagi selvatici, appartenenti alla famiglia delle Liliacee, crescono prevalentemente nei pascoli incolti e nei boschi di quercia; Gli asparagi selvatici sono molto ricercati per il loro gusto particolarmente delicato, deliziosi lessati e conditi con olio, limone e sale. Vengono utilizzati anche come ingredienti di frittate, risotti,  e zuppe Gli asparagi contengono le seguenti sostanze: glucidi, protidi, fibre composte da cellulosa, pectine e lignina, vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo B ed elementi minerali quali sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, rame e iodio.

Dato il loro alto contenuto di potassio, gli asparagi rappresentano un alimento molto utile al cuore e ai muscoli in generale; degno di considerazione il loro effetto diuretico a causa del rapporto potassio/azoto molto elevato e dell'asparagina, che oltretutto è responsabile del forte odore penetrante.

Come quasi tutte le piante esistenti in natura, gli asparagi hanno proprietà curative; infatti vengono consigliati per la cura di patologie reumatiche e problemi urinari. Le radici degli asparagi vengono utilizzate per dare giovamento ai sofferenti di cuore, eliminando l'acqua che ristagna nei vari tessuti a causa della debolezza dell'attività cardiaca. Il metodo migliore per l'assunzione degli asparagi al fine di esaltarne le proprietà diuretiche è rappresentato dal decotto.

 

Luogo di produzione: Aragona (AG) - Italia

INFORMAZIONI
Ricerca Avanzata
Modulo richiesta informazioni
La dieta mediterranea
Perche mangiare biologico
SERVIZIO CLIENTI
Metodi di Pagamento
Privacy
LINK AMICI
www.ecoblog.it
www.castellodangio.it
www.sanisaporibio.com
www.legambiente.it
www.risievisi.it