Natura in casa - Torna alla homepage Castello D'Angiò

Username Password

Salva  |  Non sei registrato  |  Hai dimenticato la password?

Natura in casa
Sei qui: Home » Prodotti » ORTAGGI E VERDURE »
Il tuo carrello
Carrello Il carrello è vuoto
« Torna indietro
Piselli frechi

Piselli frechi

Qtà. Kg   Aggiungi al carrello

DESCRIZIONE

La freschezza dei piselli si giudica da quella del bacello che deve rompersi di netto con un piccolo schiocco. I tempi di cottura variano naturalmente a seconda della grandezza e dell’impiego, ma non superano generalmente i 20 minuti. Si possono mangiare anche crudi in insalata. Di alcune varietà è possibile consumare il bacello: lo si può aggiungere a minestre, se è sano e preferibilmente di agricoltura biologica”.

Il Pisello è un ortaggio che ha una composizione davvero originale:

              contiene meno acqua rispetto ad altri ortaggi: 72-80% (rispetto ai livelli normali di altre verdure, in media il 96%)

              è ricco di carboidrati, proteine, fibre e sali minerali. I carboidrati sono veramente oltre la media di altre verdure (2-4%); nei piselli sono presenti in media 12g ogni 100g.

              fornisce una modesta quantità di energie 80 kcal ogni 100g

Carboidrati

 Il contenuto di carboidrati può subire grandi variazioni; i piselli in maturazione sono molto ricchi di acqua ma, man mano che il processo va avanti, l’acqua diminuisce e il pisello si arricchisce di Carboidrati.

 La natura dei carboidrati varia anch’essa a seconda del grado di maturazione. Nello stadio iniziale vi è ricchezza di saccarosio, fruttosio e glucosio; in questa fase il pisello risulta particolarmente dolce. Poi nei giorni a seguire aumenta la percentuale di amido e il pisello perde lentamente la sua dolcezza.

 Fibre

 Le fibre rappresentano circa il 4-6% del peso complessivo del pisello. Inizialmente ricco di emicellulosa, in maturazione lascerà il posto a lignina insolubile.

 Proteine

 Alto è anche il valore proteico dei piselli: 6 g per 100 g (dalle 3 alle 5 volte maggiore della maggior parte degli altri ortaggi).

 Come tutte le proteine vegetali, le proteine del pisello sono carenti di alcuni amminoacidi essenziali. Tra questi va sottolineata la carenza di Metionina (amminoacido apolare). Per integrare le carenze proteiche dei piselli basta includere nella dieta le proteine dei cereali. Il consumo di pane durante il pasto è un modo semplice per ottimizzare l’uso da parte del corpo delle proteine presenti nei piselli.

Luogo di produzione: Aragona (AG) - Italia

INFORMAZIONI
Ricerca Avanzata
Modulo richiesta informazioni
La dieta mediterranea
Perche mangiare biologico
SERVIZIO CLIENTI
Metodi di Pagamento
Privacy
LINK AMICI
www.ecoblog.it
www.castellodangio.it
www.sanisaporibio.com
www.legambiente.it
www.risievisi.it